📒Il mercato delle locazioni è in crescita in Italia – Vlog #31

In Italia canoni in crescita del 2,1%. Bologna da record, Roma in calo.

Un report elaborato da Solo Affitti in collaborazione con Nomisma sottolinea come il livello dei canoni, spinto anche dalle locazioni brevi, stia tornando ai livelli pre-crisi.

La situazione a livello territoriale non è omogenea: i canoni crescono in maniera generalizzata al Centro Nord, mentre sono tendenzialmente stabili o in calo al Centro Sud e nelle Isole. Gli incrementi maggiori dei canoni si registrano a Bologna (+9,8%), Bari (+6,9%) e Palermo (+6,8%), seguite a stretto giro da Milano (+6,3%) e Genova (+5,9%).
I canoni di locazione crescono, anche se in misura minore, a Trento (+4,8%), Firenze (+3,8%), Trieste e Venezia (+3,7%) . In decisa controtendenza Roma (-4,5%), dove la revisione degli accordi territoriali da un lato ha favorito l’incremento del numero dei contratti a canone concordato e dall’altro ha ridimensionato i prezzi a fronte di consistenti agevolazioni fiscali per i proprietari.
Milano, con una media di 1.234 euro al mese per le case arredate, si conferma il capoluogo più caro mentre la Capitale si ferma ad 884 euro.

La prima motivazione dell’affitto resta l’abitazione principale (46,2%), seguita da lavoro (33,2%) e studio (18%), in linea con quanto rilevato lo scorso anno. 

I tagli più ricercati nel 2019 sono il bilocale (33,7%) e il monolocale (17,4%). I monolocali vanno per la maggiore soprattutto nelle zone di pregio (23,7%) e nei centri storici (24%).


A beneficiare dell’incremento dei canoni di locazione – dice Silvia Spronelli, Presidente di SoloAffitti Spa – sono soprattutto trilocali (+2,4%) e quadrilocali (+2,2%), mentre i prezzi di mono e i bilocali sono cresciuti dell’1,8%».


Seguimi:
Facebook: https://www.facebook.com/paololecceserealestate
Instagram: https://www.instagram.com/leccese_paolo/

Website: https://www.paololeccese.eu/

Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/2688483477828749/

PER GUARDARE IL VIDEO COMPLETO E TUTTI GLI ALTRI CONTENUTI ISCRIVITI QUI

Lascia un commento