Giorgio Tinacci si laurea in Bocconi in International Management nel 2015, entra in BCG dove lavora per due anni seguendo progetti di trasformazione tecnologica nel settore bancario e industriale.

Durante l’intervista è emerso il grande entusiasmo unitamente ad una grande determinazione e capacità imprenditoriale dell’imprenditore che, seppur giovane, ha saputo importare un modello di business innovativo per il nostro paese con dei risultati sorprendenti. CASAVO infatti nasce nel 2017 e ad oggi ha concluso oltre 1000 transazioni per oltre 250 milioni di euro di valore, molti investitori da un lato e molti professionisti continuano a darvi fiducia, ma non vi cullate sugli allori e continuate a proporre cose nuove, da ultimo dopo anni di partnership un aggregazione Proptech con Realisti.co.

 

Interessanti le sue risposte in particolare alle seguenti domande:

  1. Che consiglio ti senti di dare a chi ha una idea e vorrebbe sviluppare una startup in Italia?
  2. Quali sono stati gli effetti della pandemia sul vostro mercato di riferimento e cosa prevedi per il futuro prossimo?
  3. Come vedi il prossimo futuro delle aziende Proptech in Italia?

ASCOLTA IL PODCAST

Related Posts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: