Trovo molto interessante i passi in avanti che sta facendo Twitter in ambito di comunicazione.

Ultima notizia freschissima, in ambito di rinnovamento, è relativa alla riorganizzazione della sezione dedicata alla ricerca su Twitter. Tempo fa, l’introduzione nello streaming di contenuti multimediali, video e foto, ha arricchito l’esperienza sul canale, ma ha messo in luce anche nuove problematiche come la recuperabilità dei contenuti.

Una riorganizzazione della search, già la si era ottenuta con il cambiamento dell’interfaccia del canale, ma oggi apprendiamo che dai piani alti c’è la conferma della volontà di voler ridimensionare completamente la pagina dei risultati di ricerca perchè ritenuti troppo disordinati. Oggi abbiamo anche a disposizione degli screenshot, da chi, questo cambiamento lo ha già visualizzato.

Attualmente le pagine di ricerca mantengono lo stile del “vecchio Twitter”, a box. Ogni singola sezione contiene informazioni che permettono di navigare i risultati di ricerca. In questo non c’è nulla di sbagliato, anzi personalmente trovo che dal punto di vista funzionale, abbia la sua efficacia.

La vera parte interessante è la navigazione interna alla ricerca. Al top, infatti, troviamo un menu di navigazione completo che consente di muoversi tra i contenuti che, per quella ricerca, sono stati generati. Qundi troviamo:

  • Top, sono i contenuti maggiormente twittati;
  • Live, sono i contenuti recenti che danno la percezione real time, di quello su cui si sta discutendo;
  • Account, raccoglie gli account correlati alla ricerca o che stanno discutendo su quell’argomento;
  • Foto e Video per visualizzare uno o l’altro contenuto multimediale.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *