Tech

Come si sta evolvendo Twitter

Trovo molto interessante i passi in avanti che sta facendo Twitter in ambito di comunicazione.

Ultima notizia freschissima, in ambito di rinnovamento, è relativa alla riorganizzazione della sezione dedicata alla ricerca su Twitter. Tempo fa, l’introduzione nello streaming di contenuti multimediali, video e foto, ha arricchito l’esperienza sul canale, ma ha messo in luce anche nuove problematiche come la recuperabilità dei contenuti.

Una riorganizzazione della search, già la si era ottenuta con il cambiamento dell’interfaccia del canale, ma oggi apprendiamo che dai piani alti c’è la conferma della volontà di voler ridimensionare completamente la pagina dei risultati di ricerca perchè ritenuti troppo disordinati. Oggi abbiamo anche a disposizione degli screenshot, da chi, questo cambiamento lo ha già visualizzato.

Attualmente le pagine di ricerca mantengono lo stile del “vecchio Twitter”, a box. Ogni singola sezione contiene informazioni che permettono di navigare i risultati di ricerca. In questo non c’è nulla di sbagliato, anzi personalmente trovo che dal punto di vista funzionale, abbia la sua efficacia.

La vera parte interessante è la navigazione interna alla ricerca. Al top, infatti, troviamo un menu di navigazione completo che consente di muoversi tra i contenuti che, per quella ricerca, sono stati generati. Qundi troviamo:

  • Top, sono i contenuti maggiormente twittati;
  • Live, sono i contenuti recenti che danno la percezione real time, di quello su cui si sta discutendo;
  • Account, raccoglie gli account correlati alla ricerca o che stanno discutendo su quell’argomento;
  • Foto e Video per visualizzare uno o l’altro contenuto multimediale.

 

Chi siamoPaolo Leccese

E' fondatore un'accademia di formazione denominata PROPTECH Academy all'interno della quale viene erogata formazione, ad imprenditori e professionisti per lo più legati al mondo immobiliare, sotto il profilo etico professionale e per l'evoluzione del nuovo modello di comunicazione coadiuvato dalle nuove tecnologie.

Paolo Leccese è un agente immobiliare ed è esperto in tutte le nuove forme d comunicazione.

Attualmente è socio della società di intermediazione immobiliare LEAD SRLs (www.lead.re). Negli anni ha affinato una alta sensibilità nelle trattative concludendo importanti affari in ambito nazionale ed internazionale. I Paesi dove ha concluso operazioni immobiliari diversi dall’Italia sono: Germania, Emirati Arabi, Regno Unito, USA. In Germania è co-Director di Living 4 Neun GmbH (www.living4neun.com) una società di consulenza e gestione immobiliare con sede a Berlino.

Appassionato di comunicazione, è fondatore di Bricks Advisoring and Consulting, negli ultimi anni è stato tra gli autori del primo programma radiofonico sulla casa andato in onda su RadioItaliaAnni60 per 2 stagioni, Bricks and Music (100 puntate in diretta) e dal 2019 è co-autore e conduttore di una trasmissione televisiva sul mondo dell'abitare, lifestyle, nuove tecnologie ed architetture dal nome Bricks and the City (www.bricksandthecity.com).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: