Il mercato immobiliare, che in passato è stata fonte di ricchezza per tutti coloro i quali si avvicinavano alla figura del mediatore più o meno titolato, oggi è cambiato per colpa della forte recessione che in questi ultimi tempi ha bloccato il sistema.
Molti mediatori, a mio avviso a torto, si lamentano.
E se fosse necessario un cambiamento forte da parte dei mediatori?
Un atteggiamento sovrapponibile ad un personal shopper?
Perchè non tentare di creare un sistema che generi l’esigenza da parte del venditore a rivolgersi al proprio consulente di fiducia?
Funziona cosi in molti Paesi del mondo ed anche in Italia ma in settori come quello finanziario.

Aumentare il livello di qualità dei servizi per aumentare la quantità dei clienti.

Non voglio fare come molti intorno a me, voglio crescere e far crescere le mie aziende in Italia.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

One thought on “Agenti immobiliari o Consulenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *